Attenzione! Trasferimento del server del toolkit

Gentili utenti! Stiamo trasferendo i file del toolkit su un altro server. Questo richiederà del tempo … migliaia di file devono essere migrati, ordinati e controllati. Ci scusiamo per eventuali …

Ana-Maria Ilie

A.R.T. Fusion – Romania

Ana-Maria is the Executive Director of A.R.T. Fusion and coordinates the project on behalf of the Romanian team. With experience in training with non-formal methods and project management, she has the overview of the tasks allocated to its organization.

Raafat Ballan

Refugee Company – the Netherlands
Raafat è responsabile delle illustrazioni e partecipa allo sviluppo del gioco di simulazione. Raafat è nato ad Al Swaidaa, in Siria, nel 1990. Essendo cresciuto in una famiglia di artisti lo ha attirato verso dipinti e disegni nella sua infanzia. Quando l’arte è diventata parte della sua vita ha studiato all’università di Damasco presso la facoltà di belle arti dal 2008 al 2014. Durante la sua educazione artistica, si sviluppò come pittore. Vive ora e lavora nei Paesi Bassi. Nel suo lavoro usa l’arte come strumento per le persone per esprimere emozioni diverse rispetto alle parole, specialmente per le persone che hanno vissuto la guerra o qualsiasi tipo di conflitto.

Marie-José van Schaik

Refugee Company – Paesi Bassi
Marie è la coordinatrice del progetto per il team nei Paesi Bassi e responsabile della gestione locale, della ricerca e dello sviluppo del gioco di simulazione. Ha studiato Antropologia Culturale e si è specializzata sul tema della migrazione. Ha collaborato con i membri del team di Solar eV in diversi corsi di formazione politica sui temi della migrazione, dell’inclusione, dell’antirazzismo e delle prospettive postcoloniali. Lavora anche per diverse ONG nei Paesi Bassi con migranti e bambini rifugiati. Attraverso le sue esperienze personali e professionali, ha sviluppato una forte posizione politica nel dibattito sulla migrazione e si impegna a utilizzare la propria posizione privilegiata per combattere per un mondo migliore.

Jens Herrmann

Solar e.V. – Germany
Jens è il coordinatore responsabile del progetto “Sulle orme di un migrante”. Il suo compito riguarda il controllo e la pianificazione delle attività, il controllo finanziario e amministrativo e la gestione della qualità del progetto. Jens è uno scienziato politico e lavora nel settore non-educativo non-forma da 20 anni.

Hend Charaf

Refugee Company – Paesi Bassi
Hend è un architetto, fa parte del team olandese ed è responsabile della progettazione, della ricerca e dello sviluppo del gioco di simulazione. Ha studiato architettura a Damasco prima di trasferirsi a Dubai, dove ha lavorato per tre anni in un’azienda di architettura internazionale. Ora sta studiando per il suo Master in architettura nei Paesi Bassi e sta lavorando al gioco, usando le sue esperienze per aiutare a sviluppare il contenuto e il design (spaziale) del gioco.

Farah Shretah

Refugee Company – Paesi Bassi
Farah è un regista e responsabile per la produzione di videoclip e lo sviluppo aggiuntivo di questo gioco di simulazione. Ha un background diversificato. Ha iniziato la sua formazione in Siria e poi il suo studio l’ha portata in Ucraina dove ha ottenuto il diploma di accademia cinematografica. Poi si è trasferita a Dubai dove ha iniziato a costruire la sua carriera e ad essere esposta all’industria cinematografica internazionale. Ora ha sede ad Amsterdam. Fa parte del team olandese che lavora a questo gioco, aiutando con le sue esperienze a sviluppare questo metodo e condividere i benefici delle sue esperienze come rifugiata.

Daniela Ordoñez

Solar e.V. – Germania
Daniela è colombiana e ha una laurea in Scienze Politiche. Lavora in Solar e.V dall’agosto 2018 come volontaria. Nell’organizzazione lavora in diversi progetti, ma principalmente è coinvolta nello sviluppo del gioco di simulazione. Come parte del team Solar e.V., aiuta con interviste, ricerche e con compiti generali per lo sviluppo del gioco.

Béla Nordlohne

Solar e.V. – Germania

È membro del collettivo Solar e.V. e responsabile del coordinamento delle riunioni dei partner e della comunicazione tra i partner. È laureata in scienze politiche e ha iniziato il lavoro educativo antirazzista nelle scuole del Meclemburgo-Vorpommern rurale mentre studiava all’Università. Nell’educazione politica, il suo interesse principale è lo sviluppo (ulteriore) di metodi di apprendimento non formali e l’uso di approcci educativi intersezionali.

Anna Lugaresi

CIDAS – Italy
Laureata in Scienze Politiche all’Università di Bologna, Anna si è subito specializzata in questioni legate all’immigrazione attraverso un master a Venezia e ha lavorato sia come assistente sociale che come operatore di scrivania nei servizi per gli immigrati. Dal 2013 lavora per Cidas Cooperativa Sociale, che fornisce servizi nelle aree di Ferrara, Bologna e Ravenna. Dopo una buona esperienza come mediatrice sociale per il Comune di Ferrara, oggi coordina un progetto europeo per migliorare l’accesso degli stranieri ai servizi pubblici. Per Cidas è anche la persona di contatto per il progetto “Into the footsteps of a migrant”.

Alexandra Tomsecu

A.R.T. Fusion – Romania
Ana-Maria è direttore esecutivo di A.R.T. Fusion e coordina il progetto per conto del team rumeno. Con esperienza nella formazione con metodi non formali e gestione dei progetti, ha la visione d’insieme dei compiti assegnati alla sua organizzazione

Adam Bahar

Solar e.V. – Germania

Adam è freelance e lavora per Solar e.V.. Lavora come educatore e formatore dal 2015. Con la sua esperienza migratoria e come attivista per i diritti dei migranti è stato interessato specialmente nel processo di sviluppo per questo nuovo strumento educativo.
A parte questa attività, lavora part time per l’associazione Glokal Association nel progetto “Without paternalism”.

New Women Connectors – Paesi Bassi

New Women Connectors (NWC) è un movimento di cambiamento sociale che sostiene gli ideali femministi. È guidato da donne migranti e rifugiate provenienti da contesti diversi, che condividono esperienze e …

solar e.V. – Germania

Dal 2011, l’associazione no-profit solar e.V. raccoglie esperienze nella realizzazione di progetti locali e transnazionali nel campo dell’educazione politica. I metodi e gli approcci pedagogici dell’educazione non formale sono i …

CIDAS – Italia

CIDAS (“Cooperativa Inserimento Disabili Assistenza Solidarietà”), è una cooperativa sociale di tipo A e B attiva nel settore dei servizi alla persona. Offre servizi sociali e sanitari per anziani con …

Asociatia A.R.T. Fusion – Romania

Come organizzazione giovanile, A.R.T.T. Fusion si occupa dei problemi urgenti della nostra società rumena contemporanea e globale. Vogliamo trovare soluzioni e cambiare gli atteggiamenti delle persone. La missione di A.R.T.T. …

Roxana Turcu

A.R.T. Fusion – Romania

Roxana è uno dei membri di A.R.T. Fusion che ha studiato Lavoro Sociale e ha un grande interesse nello sviluppo di strumenti di apprendimento. È responsabile nello svolgimento della parte di ricerca del progetto e le interviste con le parti interessate del processo di migrazione; entrambi costituiscono la base per lo sviluppo del gioco.